Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

Nel caso si debba scambiare spesso file con utenti Microsoft Office, può valere la pena di cambiare il formato predefinito usato da Calc e Writer, passando dal formato OpenDocument (suffisso dei file .ods e .odt) al formato usato da Microsoft Office.

In particolare il formato più indicato è quello binario (.xls e .doc) perché permette di scambiare file con il maggior numero di persone. Usando il nuovo formato basato su XML (.xlsx e .docx) introdotto con Office 2007, si potrebbero avere problemi con chi usa le precedenti versioni di Office.

Si consiglia quindi di usare i formati “Microsoft Excel 97/XP/2000” e “Microsoft Word 97/XP/2000”, rispettivamente per Calc e per Writer.

Questa scelta non limita la possibilità di creare ed usare file in formato OpenDocument. Si veda anche la nota (1) alla fine del documento.

Per cambiare il formato predefinito per i nuovi documenti (i documenti già creati non cambiano di formato), si deve andare nella sezione “Carica & Salva” delle Opzioni (menu Strumenti → Opzioni disponibile sia in Calc che in Writer).

Opzioni di Carica e Salva

Nella figura in basso c'è una voce che dice “Tipo documento”: per ogni tipo di documento è possibile selezionare il formato predefinito (voce “Salva sempre come”).

Per i documenti di testo creati con Writer, selezionare “Documento di testo” nella prima casella e “Microsoft Word 97/XP/2000” in quella di destra.

Invece per i fogli di calcolo di Calc, selezionare “Foglio Elettronico” a sinistra e “Microsoft Excel 97/XP/2000” a destra.

Opzioni di Carica e Salva

Premere il pulsante “OK” per confermare e chiudere la finestra delle opzioni.

La nuova impostazione sarà valida per tutti i nuovi documenti.

 

Note

  1. Il formato OpenDocument è supportato in maniera nativa da Microsoft Office 2010 e, con il service pack 2, anche da Microsoft Office 2007. Gli utenti di queste versioni posso quindi leggere e scrivere documenti in formato OpenDocument

Link

 

(Esempi e figure realizzate con LibreOffice 3.3.1)
Joomla templates by a4joomla