Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

Abbiamo parlato più volte di formattazione condizionale. Oggi vogliamo vedere come estendere la formattazione ad una intera riga, sulla base del valore presente in una specifica colonna.

 

Torniamo sulla formattazione condizionale in Excel.

Immaginiamo di avere un semplice prospetto di dati

 

A

B

C

1

pisolo

si

1

2

mammolo

si

1

3

eolo

no

1

4

dotto

si

1

5

gongolo

no

1

6

cucciolo

si

1

7

brontolo

no

1

 

Vogliamo fare in modo che le righe in cui nella colonna B c'è il valore si abbiano uno sfondo verde, mentre quelle in cui c'è la parola no abbiano le sfondo rosso.

La regola della formattazione dovrà dunque essere applicata all'intervallo A1:C7. Tenete presente che, quando si scrive una regola di formattazione condizionale per un intervallo, occorre scrivere la formula della formattazione condizione, come se la scrivesse per la prima cella selezionata (Excel poi la estende automaticamente a tutte le altre).

Per tanto è importante badare a quale è la prima cella che selezionate quando selezionate l'intervallo. Io vi consiglio di partire dalla cella A1, per sicurezza.

Una volta selezionato l'intervallo non vi resta che scrivere le formule che vi occorrono.

Per le righe che contengono si, la formula sarà

=$B1="si" > scegliere un formato con lo sfondo verde

Quella per le righe che contengono "no", la formula sarà

=$B1="no" > scegliere un formato con lo sfondo rosso

Il "trucco" sta nel segno $ posto davanti al riferimento di colonna B. Infatti abbiamo bisogno di bloccare in valore assoluto il riferimento alla colonna B con il segno di dollaro, per evitare che questo riferimento sia aggiornato nelle celle successive ad A1. Il riferimento di riga non deve essere bloccato, perché per ogni riga occorre che si verifichi il valore presente nella cella della colonna B di quella specifica riga.

Il risultato sarà simile a quello che vedete di seguito

 

A

B

C

1

pisolo

si

1

2

mammolo

si

1

3

eolo

no

1

4

dotto

si

1

5

gongolo

no

1

6

cucciolo

si

1

7

brontolo

no

1

 

 

Noi abbiamo bisogno di bloccare in valore assoluto il riferimento alla colonna L con
il segno di dollaro, per evitare che questo riferimento sia aggiornato nelle celle successive
ad A1. Il riferimento di riga non deve essere bloccato, perché per ogni riga
Figura 3.9 -
La finestra Nuova regola
di formattazione.
Lavorare con gli elenchi di testo
45
Capitolo 3
occorre che si verifichi il valore presente nella cella della colonna L di quella specifica
riga.

Commenti   

lemontree
#3 lemontree 2017-03-15 21:00
[continua dal commento precedente]

> ripeti la stessa operazione (ovvero aggiungi una nuova regola di formattazione condizionale) per avere le linee rosse del "no" della tabella sopra riportata

(ciao da un lettore di questo sito :lol: )
Citazione
lemontree
#2 lemontree 2017-03-15 21:00
@ket
Rispondo alla tua domanda come se dovessi realizzare la tabella proposta qui in alto:
> apri Excel :)
> copia e incolla la tabella qui sopra
> clicca con il mouse nella cella A1 della tabella sopra riportata
> Linguetta "Home"
> dove ci sono gli Stili, clicca su "Formattazione condizionale"
> clicca su "Gestisci regole..."
> clicca su "Nuova regola..."
> clicca su "Utilizza una formula per determinare le celle da formattare"
> nel form "Formatta i valori per cui questa formula restituisce vero inserisci la formula
=$B1="si"
> clicca sul pulsante "Formato..." e seleziona la linguetta "Riempimento", dove sceglierai il colore verde
> clicca "OK" due volte
> clicca sul pulsante del form "Si applica a" e seleziona l'area che ti interessa
> clicca "OK"
Citazione
ket
#1 ket 2017-03-13 13:12
qui però non capisco. seleziono l' intervallo, poi vado su formattazione condizionale? e poi cosa scelgo? dove la inserisco la formula? Potete aiutarmi per favore?
Citazione
Joomla templates by a4joomla