Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

Anche il post di oggi vuole rispondere al quesito di un lettore che vuole sapere come confrontare due elenchi. Il questo è questo.

Ho due elenchi da confrontare, uno in un foglio e il secondo in un altro foglio o files; ho necessità di verificare quali nominativi del primo elenco risultano presenti anche nel secondo e, se la risposta è positiva voglio inserire, nella colonna antecedente o seguente, nella cella accanto al nominativo, OK! - qual'è la soluzione?

Noi vi mostriamo come farlo lavorando in due fogli diversi dello stesso file

Immaginiamo di avere i dati che seguono in due fogli dello stesso file. I dati sono critti nella colonna A di ogni foglio a partire dalla cella A1

Foglio 1

Foglio 2

Mammolo

Dotto

Gongolo

Pisolo

Eolo

Cucciolo

Pisolo

 

Cucciolo

 

Brontolo

 

Dotto

 

 

Per comodità nello scrivere la formula, assegniamo alle celle piene del foglio 2 (A1:A3) un nome, SecondoElenco, andrà più che bene.

Ora nella colonna B del primo foglio vogliamo scrivere una formula che ci indichi se il nome nella riga corrispondente della colonna A si trova anche nell'intervallo chiamato SecondoElenco.

Cominciamo a lavorare in B1. Scrivete qui la funzione che segue

=CONFRONTA(A1;SecondoElenco;0)

Poi trascinatela per tutta la colonna B.

La funzione CONFRONTA cerca il valore che le viene passato come primo argomento nell'intervallo che le viene passato come secondo argomento. Se il terzo argomento è 0, come nel nostro caso, se il valore viene trovato, viene restituito un numero che rappresenta la sua posizione nell'elenco, altrimenti viene restituito un errore.

Indipendentemente dal numero restituito, se il valore restituito è un numero e non un errore, allora sappiamo che il valore sulla riga corrispondente nella colonna A esiste anche nel secondo elenco.

Ora combinando  la funzione SE  e la funzione VAL.ERRORE sostituiamo i valori che abbiamo ottenuto con quanto ci interessa scrivere, Ok nel nostro caso.

Premettiamo che la funzione VAL.ERRORE restituisce VERO, se l'argomento che le viene passato è un errore, altrimenti ci restituisce FALSO.

La formula da usare in C1 e quindi da trascinare in tutta la colonna è

=SE(VAL.ERRORE(B1);"";"OK")

La figura che segue vi mostra il risultato.

Joomla templates by a4joomla