Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

Molti utenti si "scontrano" con Excel quando cercano di mandare a capo il testo all'interno di una cella. Con Excel 2007-10, quando ci si trova dentro la cella in cui si vuole mandare il testo a capo, basta premere il pulsante Testo a capo, nel gruppo Allineamento della scheda Home. Con Excel 2003, invece, bisogna scegliete Formato > Formato celle. Nella nuova finestra alla scheda Allineamento, occorre selezionare l'opzione Testo a capo.

 

Non sempre, però, questa è una buona soluzione: intanto non è una soluzione velocissima, poi si fa fatica a controllare il punto in cui il testo si divide su più righe.

Per questo è molto più pratico premete ALT+INVIO sulla tastiera quando si vuole che il testo vada a capo in una cella: immediato e preciso.

Commenti   

Alessandra
#2 Alessandra 2014-02-25 11:58
Citazione Rinoski:
Non tutti lo sanno ma a molti sarà utile sapere che "alt+invio" fa di più: ripete le operazioni di inserimento ed eliminazione sia delle righe che delle colonne.
Di utilità straordinaria.
Provare per credere.
In Open Office la funzione "a capo in riga" è ctrl+invio, ma non ha anche quel secondo effetto che ho descritto.
Saluti.


Grazie del tuo contributo
Citazione
Rinoski
#1 Rinoski 2014-01-19 18:30
Non tutti lo sanno ma a molti sarà utile sapere che "alt+invio" fa di più: ripete le operazioni di inserimento ed eliminazione sia delle righe che delle colonne.
Di utilità straordinaria.
Provare per credere.
In Open Office la funzione "a capo in riga" è ctrl+invio, ma non ha anche quel secondo effetto che ho descritto.
Saluti.
Citazione
Joomla templates by a4joomla