Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

Una delle novità di Excel 2010 è costituita dai grafici Sparkiline. Si tratta di piccoli grafici contenuti in una cella che servono ad evidenziare le tendenze dei dati, valori massimi e minimi… insomma a dare una rappresentazione visiva immediata ed efficace dei dati stessi.

 

Esistono tre tipi di grafici sparkline:

  • Linee
  • Istogramma
  • Positivi e negativi

Inserire un grafico sparkline è semplicissimo, basta selezionare i dati da usare per il grafico, quindi fare clic sul pulsante relativo al tipo di grafico che si vuole inserire, nel gruppo, Grafici sparkline della scheda Inserisci. Excel mostrerà la finestra Crea grafici sparkline in cui occorre inserire l'indirizzo della cella in cui deve comparire il grafico sparkline.

Una volta che si è inserito un grafico sparkline, lo si può formattare a proprio piacimento con i comandi della scheda Progettazione degli Strumenti grafici sparkline.

un grafico sparkline a linee

Joomla templates by a4joomla