Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

Rimani informato sugli aggiornamenti di SOS-OFFICE. Inserisci il tuo indirizzo e-mail: Informativa sulla privacy

PowerPoint 2010 permette di convertire in modo semplice l’intera presentazione in un video, mantenendo gli intervalli tra una diapositiva e l’altra eventualmente definiti, le transizioni e le animazioni. Questa nuova funzionalità si aggiunge a quelle che vogliono facilitare la distribuzione di una presentazione. Una volta trasformata in un video, infatti, non occorre che l'utente disponga di Power Point sul proprio computer per fruire della presentazione.

 

Per convertire la presentazione in un video si lavora nel Backstage. Una volta che vi siete portati qui, scegliete Salva e invia > Crea video. Nella parte destra del Backstage compare un'area in cui potete configurare le opzioni del video che verrà creato: ci sono due elenchi a discesa. Nel primo occorre definire l’output sul quale sarà visualizzato il video creato dalla presentazione, mentre nel secondo si può scegliere se mantenere o meno gli intervalli e i commenti audio della presentazione.

Una volta stabilite le opzioni del nuovo video, per avviare effettivamente la conversione della presentazione in un video, premete il pulsante Crea video, sotto ai due elenchi di configurazione. Non rimane che specificare il nome e la posizione del nuovo file video. I tempi di conversione possono anche essere piuttosto lunghi (dipende dal contenuto della presentazione da convertire)

Joomla templates by a4joomla